Retinopatia diabetica

Retinopatia diabetica

Sapevi che il diabete mellito colpisce con grande frequenza diversi distretti oculari? Tra questi la retina è sicuramente la parte dell’occhio che risente maggiormente della iperglicemia.

La retinopatia diabetica inizia lentamente ma prosegue inesorabilmente nei diabetici scompensati. La formazione di microaneurismi, microemorragie e nella fase finale emovitreo e distacco di retina causano una seria e spesso irreversibile riduzione del visus. L’esame oculistico più importante per sapere se la retina è malata e se necessita di terapie laser si chiama fluorangiografia. L’esame si esegue iniettando un mezzo di contrasto in vena (fluoresceina o indocianina) che va a colorare i vasi della retina e dell’iride. Una macchina fotografica particolare permette di scattare in successione le fotografie della retina evidenziando le alterazioni da diabete.

Da qualche anno una nuovissima metodica chiamata Angio OCT permette di visualizzare i vasi retinici senza la fluoresceina e senza correre i rischi della iniezione in vena di un mezzo di contrasto. Questo esame permette di seguire i cambiamenti della retina con grande facilità e sicurezza. A parte il trattamento di controllo della glicemia nel caso in cui si iniziano a vedere alterazioni retiniche da diabete è utile intervenire con il laser ad argon o anche con il laser micropulsato per fermare la progressione della malattia.

Presso lo studio oculistico Filippello di Catania puoi trovare assistenza e consulenza riguardo questo e altri servizi.

Visita la pagina delle prenotazioni per richiedere un appuntamento presso lo studio del Dr. Massimo Filippello.

A cura del Dr. Massimo Filippello

Centro oculistico a Catania

Il Dott. Massimo Filippello è specializzato in blefaroplastica e tossina botulinica, cross linking accelerato corneale e transepiteliale, cheratocono, terapia degenerazione maculare e presbiopia, operazione miopia laser.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *